Cani ladri di ciabatte: perché?


Perché i cani rubano le ciabatte?

Spesso i nostri amici a quattro zampe rubano oggetti mentre siamo distratti, che si tratti di una ciabatta, di un rotolo di carta igienica o di un calzino. La ragione più diffusa e comune di questo atteggiamento, è la voglia di giocare, un comportamento decisamente normale nei cuccioli. Quest’ultimi, percepiscono gli oggetti come dei giocattoli a portata di mano, senza considerare che amano mordicchiare le cose, perciò è bene evitare punizioni troppo severe, perchè parliamo di oggetti che attirano la loro curiosità. Questa tendenza al mordicchiare però, a volte, può rivelarsi pericolosa, soprattutto se il cane si trova ad ingurgitare gran parte dell’oggetti masticato o del giocattolo a sua disposizione.Fate attenzione a canovacci, all’ovatta contenuta nelle ciabatte e via dicendo, potrebbero causare un’ostruzione intestinale. Attenzione anche ai cavi e agli oggetti elettrici, è fondamentale che al vostro cucciolo non venga voglia di masticarne qualche pezzo, quindi fate in modo che non siano a portata di “zampa”.

Non sempre però si tratta di un atteggiamento giocoso, soprattutto se parliamo di cani adulti; capita che vogliano attirare l’attenzione del proprio padrone e che si sentano trascurati. Ciò è evidente quando il furto va oltre la semplice ciabatta e arriva anche ad oggetti importanti. Forse il vostro cane sta cercando di dirvi qualcosa, come che avrebbe voglia di una passeggiata o di qualche coccola. Quando poi l'”oggetto” in questione è il cibo, il cane sta semplicemente soddisfacendo la sua gola smodata. Quella di rubare cibo o di richiederlo in continuazione è una caratteristica tipica dei nostri amici a quattro zampe, però fate attenzione! L’alimento oggetto del furto potrebbe essere dannoso per la sua salute.

 

 

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>