Molly, abbandonata perché i suoi padroni aspettano un bambino


Un cane viene abbandonato perché i suoi padroni aspettano un bambino

Molly era un cane felice che viveva circondata dall’amore della sua famiglia. Questo fino a quando la proprietaria è rimasta incinta e ha deciso che per Molly non c’era più posto.
La coppia di padroni non Molly ha vissuto insieme alla sua famiglia fino a quando la proprietaria non è rimasta incinta. A quel punto la coppia ha deciso di sbarazzarsi della cagnolina e il marito l’ha caricata per macchina per portarla in canile.
L’uomo è arrivato al Jefferson County SPCA, un rifugio di New York, e ha incontrato Nicki Fricker, la quale racconta che “Ero nella struttura quando ho incontrato il proprietario di Molly. Mi ha detto che non potevano più tenerla perché la moglie avrebbe partorito a breve, e mi ha chiesto se fossi interessata ad adottarla io“.
La ragazza era un pò titubante avendo altri due cani, ma ha deciso di portare a casa Molly; appena ha visto il suo ex papà andare via, la cucciola ha iniziato a piangere e tremare e per Nicky non è stato facile portarla nella nuova casa.

Pian piano, però, Molly ha iniziato ad ambientarsi e a fare amicizia con gli altri cani di casa “Per noi è come se Molly fosse una figlia. All’inizio volevamo tenerla con noi a tempo determinato, poi abbiamo deciso di adottarla per sempre“.

Immagine in evidenza Facebook

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>