Rientra in casa, ma ad aspettarla non c’è più Whisky


Elisa rientra in casa ma il pechinese Whisky è scomparso

Un fatto terribile quello accaduto a Oristano, in Sardegna venerdì 2 novembre. Elisa trattiene a stento le lacrime: quella sera la ragazza è rientrata in casa ma ad aspettarla trova solo Lea, il suo labrador, il pechinese Whisky è scomparso: “qualcuno me lo ha portato via”.

La ragazza si trovava in palestra, mentre i genitori si trovavano fuori. Per circa due ore i due cani, Lea e Whisky, sono rimasti soli in casa. Quando Elisa e i suoi genitori tornano, si accorgono di un fatto molto strano. La porta non era più chiusa a chiave ma solo tirata. Apparentemente sembrava tutto a posto, tranne una cosa: Whisky non c’era più. Il pechinese insieme al labrador erano soliti aspettare Elisa davanti la porta di ingresso, ma quando hanno aperto la porta c’era solo Lea. Whisky era scomparso.

Un fatto strano: le chiavi di casa sono scomparse

Elisa qualche giorno prima si era accorta che le chiavi di casa non erano più nel suo zaino della palestra nello spogliatoio, ma non sa se qualcuno le abbia prese o se siano state semplicemente perse. La soluzione tuttavia sembra evidente, qualcuno è entrato in casa con quelle chiavi e abbia prelevato il povero Whisky. Ipotesi che sembra fondata: sulla porta, racconta Elisa, non sono stati trovati segni di forzatura.

Può essere che sia scappato? Non si hanno certezze, tuttavia sembra improbabile. La ragazza e i suoi genitori abitano al 4 piano di una palazzina, Whisky non si allontana mai senza Lea e i genitori con affermano con sicurezza di aver dato tutte le mandate.

Il mistero resta: se Whisky non è scappato, perché qualcuno avrebbe dovuto portare via la piccola bestiola? Forse per rivenderlo? Un dispetto? Un brutto scherzo? Qualcuno che sta cercando di ferire la ragazza? Le domande sono tante, certezza nessuna.

Elisa e i suoi genitori lanciano un appello

Chi sta soffrendo più di tutti sono Whisky e Lea, sono due esseri innocenti e non è giusto che paghino loro per qualcosa che non esiste. Elisa ora chiede una mano a chi vive vicino casa sua per aiutarla a ritrovare il suo Pechinese.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!