Milano: assistenza veterinaria gratuita per i cani dei senza tetto


Progetto Virginia: una collaborazione tra l’OIPA e Angel Service

Il “Progetto Virginia“, una collaborazione promossa dall’OIPA sezione di Milano insieme ad Angel Service, è stato dedicato a Virginia Pinna, giovane delegata dell’OIPA recentemente scomparsa. L’iniziativa è finalizzata all’assistenza veterinaria e comportamentale gratuita per i cani dei senza fissa dimora della città milanese.

Il progetto: a disposizione un veterinario e un educatore cinofilo OIPA

OIPA insieme ad Angel Service mettono a disposizione un medico veterinario e un educatore cinofilo OIPA presso il dormitorio in via Graff, nel quartiere Quarto Oggiaro. La frequenza prevista al momento è mensile ma, una volta rodato e coinvolti più volontari, si prevede di intensificare il servizio.

A raccontare di questa bellissima iniziativa è Sonia Marini, delegata OIPA Milano e provincia, che così si è espressa: “Crediamo fortemente in questo progetto perché da sempre siamo dalla parte di chi è in difficoltà, che siano animali o persone. Le cure veterinarie o il supporto di un educatore cinofilo possono avere costi proibitivi per chi si trova in un momento di difficoltà economica, quindi abbiamo deciso di offrire questo servizio in modo che le persone senza fissa dimora non debbano separarsi dai loro compagni di vita a quattro zampe o rinunciare a curarli e farli vivere serenamente. I medici veterinari e gli educatori cinofili metteranno a disposizione le loro competenze a titolo gratuito e speriamo che la diffusione del progetto ci permetta di coinvolgere un numero sempre più ampio di professionisti volontari”.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!