Fragolina: il cane che si lascia morire di dolore dopo l’abbandono


Fragolina, abbandonata quattro volte, muore di dolore

Fragolina in quattro anni è stata abbandonata quattro volte da persone differenti e così si è lasciata morire a causa della grave sofferenza causata dall’abbandono. A riportare la vera storia del cane Fragolina è Laura Masutti la responsabile della Lida Ciriè-Valli di Lanzo tramite un post che ha condiviso sulla pagina Facebook dell’associazione. Fragolina è stata affidata a una famiglia che dopo poco tempo l’aveva data via, come se fosse un oggetto.

I volontari: “Fragolina è deceduta forse per il dolore dell’ennesimo abbandono

I volontari l’hanno scoperto per caso e, dopo essere venuti a conoscenza che il cane era stato spostato ben quattro volte, sono riusciti a rintracciare l’ultima “casa” che l’aveva presa con sé. Laura Masutti ha scritto: “l’ultimo proprietario la teneva per la riproduzione. Abbiamo chiesto di darcela, saremmo andati a prenderla a Settembre, adesso in estate è un inferno tutti i volontari che sono come al fronte sempre in emergenza. Non abbiamo fatto in tempo Fragolina è deceduta forse per il dolore dell’ennesimo abbandono“.

Una storia davvero terribile quella del cane Fragolina, una cagnolina bellissima e dolcissima ma, che a detta di chi l’ha abbandonata “non serviva”, “era inutile”. Queste sono parole forti che spezzano il cuore: i nostri cani non sono oggetti, sono esseri innocenti che conoscono solo l’amore e noi non riusciamo neanche immaginare il dolore che provano quando vengono lasciati e abbandonati da chi ha promesso di amarli per sempre e non lo ha fatto.

Fonte e immagine in evidenza via Lida Ciriè-Valli di Lanzo

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X