«Il Mio Cane» è in edicola: ecco perché non dovete perdervelo


il mio cane

Avete già comprato il nuovo numero de «Il Mio Cane»? La rivista specializzata che da anni tratta tutte le 400 razze a oggi riconosciute è arrivata al suo 283esimo numero e ha molti contenuti da offrire. Si parte con una cover story dedicata all’Akita Inu, un cane “veloce come il lampo e silenzioso come la foresta“. Troverete, come sempre, i nostri consigli: come capire il nostro Akita al meglio? Come nutrirlo e prendercene cura?

akita

In questo numero de «Il Mio Cane» viene dato inoltre grande spazio all’attualità. Durante la tragica epidemia che ha coinvolto negli ultimi mesi il mondo intero, c’è infatti chi ha dedicato tempo e fatica, rischiando anche la vita, per salvare cani, gatti e altri animali rimasti soli. Piera Rosati, presidente della Lega Nazionale per la Difesa del Cane (LDNC), ci ha raccontato cosa ha significato l’emergenza Covid-19 per chi ama e protegge gli animali. Troverete il suo racconto accanto a quelli, commoventi, di alcuni volontari.

volontari cani

Ma gli approfondimenti sono solo all’inizio. Tra le pagine de «Il Mio Cane» avrete modo di comprendere perché lasciare i cani all’esterno e non accoglierli fra le mura della nostra casa è un errore, spesso pericoloso, oltre che una grave ingiustizia.

Pensavate, inoltre, che fosse solo l’uomo a costruirsi spesso una routine? Non è così. Il nostro amico a quattro zampe vive infatti seguendo schemi piuttosto precisi che si ripetono costantemente e, se qualcosa cambia, deve metabolizzare l’evento e adattarsi. Per questo, è necessario assicurarsi di conoscere e conservare il più possibile le abitudini del nostro cane.

cane

Nel 283esimo numero de «Il Mio Cane» si parla poi di addestramento al riporto, uno splendido modo per collaborare e divertirci con il nostro compagno canino, ma anche di Labrador e salvataggio: il lavoro dei cani da soccorso in acqua è infatti di grandissima utilità sociale e il Labrador è un nuotatore naturale, che merita di essere conosciuto.

Come sempre, spazio ai dossier di razza. L’Akita, infatti, non è l’unico cane di cui potrete approfondire le caratteristiche in questo numero: viene dato spazio anche al Thai Ridgeback, un cane di taglia media, attivo e atletico, tutto da scoprire. E poi, il San Bernardo, colosso delle montagne amatissimo dai bambini.

san bernardo

Nel nuovo numero de «Il Mio Cane» troverete anche un servizio dedicato a tre cani da conduzione inconfondibili e caratteristici: il Pastore dei Pirenei, il Puli Ungherese e il Bobtail.

puli ungherese
Puli Ungherese

Questi e molti altri approfondimenti vi aspettano nel 283esimo numero de «Il Mio Cane», in edicola e sul nostro store online.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!