Perla: la cagnolona brianzola salvata dalla Polfer


Attimi di terrore per la povera Perla

Una frenata improvvisa, un urto e le luci abbaglianti di un semaforo: questi i momenti di paura che ha vissuto Perla, una cagnolona brianzola, tanto da indurla a scappare via strappando il guinzaglio dalle mani del suo padrone. Perla si è messa a correre terrorizzata ed è finita sui binari. Dopo una notte per fortuna è stata salvata dagli agenti della Polfer di Monza e restituita al suo padrone nella giornata di venerdì 16 novembre.

Perla, come dichiarato dalla polizia, ha passato la notte lungo i binari impaurita e bloccata dal guinzaglio che si era impigliato tra i cespugli. A segnalarlo alle forze dell’ordine è stato un macchinista che passando con il treno l’ha notata. Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti della Polfer che l’hanno avvicinata e rassicurata per poi portarla dal veterinario che tramite il microchip è riuscito a risalire al legittimo proprietario.

Un lieto fine per Perla che adesso è sana e salva, sta bene ed ha potuto finalmente riabbracciare la sua famiglia che tanto era preoccupata per lei.

 

Immagine in evidenza via MonzaToday

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>