Terremoto a Catania: salvati 3 cuccioli sotto le macerie


I guaiti disperati dei cani: l’intervento immediato dei Vigili del Fuoco

Si susseguono in queste ore gli interventi dei Vigili del Fuoco in seguito al forte terremoto a Catania che, l’altra notte, alle 3,19, ha colpito duramente la provincia etnea. Una donna, sentendo i guaiti disperati dei cani che provenivano dalla sua abitazione, ha richiesto il soccorso immediato dei vigili del fuoco.

tre cuccioli intrappolati per il crollo di un solaio

I tre cuccioli erano rimasti intrappolati per il crollo di un solaio. La proprietaria dell’abitazione in via Vittorio Emanuele a Zafferana Entnea, ha chiamato subito i Vigili del Fuoco sentendo il richiamo disperato dei suoi cani. I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Catania e in particolare dal personale Usar dello stesso Corpo, a Zafferana Etnea, sono intervenuti nell’immediato. Fortunatamente i cuccioli sono stati tratti in salvo in tempo, dopo il rapido intervento dei Vigili del Fuoco. I tre cagnolini adesso sono sani e salvi.

L’immagine in evidenza è stata diffusa dai vigili del fuoco dopo l’intervento di salvataggio di tre cuccioli.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!