Sphynx


Curiosi, giocherelloni, affettuosi, intelligenti. Gli Sphynx seguono il padrone in tutto quello che fa e hanno la capacità di essere ovunque. Per via dell’assenza di pelo, sono freddolosi e per questo amano dormire sotto una coperta. In genere accettano la compagnia degli altri animali e dei bambini e possono essere adatti a qualsiasi proprietario, giovane o anziano, coppie, famiglie con bambini.

La loro costante presenza accanto all’umano prediletto, inoltre, è perfetta per chi soffre la solitudine e vuole riempire la propria vita con una presenza sempre affettuosa. Infine, sono giocherelloni e hanno bisogno di sfogarsi ma non all’aperto: sono mici da appartamento.

 

 

Caratteristiche

Taglia: media

Pelo: assente, salvo una lieve peluria

Colori: tutti ammessi

Costo nutrizione: medio-alto

In famiglia: molto affettuoso e socievole, giocherellone

Ambiente ideale: appartamento

 

 

Origine

I primi gatti senza pelo di cui si ha traccia furono donati nel 1902 dagli indiani Pueblo a una coppia di Albuquerque (New Mexico). Si pensa fossero tra gli ultimi due esemplari di un’antica razza allevata sin dai tempi degli Aztechi. Purtroppo i due gatti non si accoppiarono e quindi non ebbero discendenti. Dobbiamo attendere il 1936 per risentir parlare di gatti nudi: la nascita avvenne in North Carolina mentre altri soggetti lasciarono traccia di sé in Francia, Olanda e, nuovamente, Stati Uniti. Tuttavia, solo negli anni Settanta, soprattutto in Canada, alcuni allevatori e studiosi iniziarono a interessarsi al gatto nudo e ad avviare un programma di selezione. Si scoprì così che il gene responsabile di tale fenomeno è di origine recessiva, questo significa che per emergere deve essere presente nel patrimonio genetico di entrambe i genitori. Via via, ibridazioni con altre razze hanno portato alla selezione degli esemplari odierni e a stilare lo standard di razza.

 

 

Carattere

Sarà per la mancanza di pelo, sarà per l’indole dolcissima ma è innegabile che lo Sphynx sia un tenerone nato, bisognoso d’affetto e di compagnia. Impossibile sedersi sul divano e pensare che non ci piombi sulle ginocchia per acciambellarsi in attesa di attenzioni e carezze. Inoltre, se ci piacciono i mici stile “giullare di corte”, sempre pronti a mettersi in mostra e a dedicarsi a qualche attività divertente, questa razza fa al caso nostro: il gioco e le interazioni sociali, infatti, sono aspetti molto importanti nel rapporto con lo Sphynx e un padrone attento e devoto deve dedicare un po’ del suo tempo a queste attività, anche perché, lasciato solo, lo Sphynx si deprime. Meglio saperlo sin da subito: questo micio soffre molto la solitudine e, perciò, chi passa molto tempo fuori casa per lavoro ma vuole uno Sphynx… è meglio che ne prenda due!

 

 

Salute

Nonostante l’apparenza, lo Sphynx è un gatto robusto ma, essendo senza pelo, soffre il freddo e deve essere protetto dalle correnti d’aria e tenuto rigorosamente al caldo durante i mesi invernali. Ma anche il sole può essere dannoso per lo Sphynx. Durante l’estate, infatti, la sua pelle deve essere protetta dai raggi solari con creme a schermo totale, per evitare dolorose scottature. Lo Sphynx infatti, come tutti i gatti, ama “pigrare” al sole che nel suo caso, però, può diventare un acerrimo nemico. Inoltre, sempre per l’assenza di pelo, il grasso che la pelle secerne naturalmente si deposita sul corpo che diventa unto e appiccicoso. Per questo motivo il bagno un paio di volte al mese si rende indispensabile, con prodotti specifici, ovviamente, e avendo cura di asciugare bene il micio. Infine, spesso lo Sphynx è piuttosto delicato per quanto riguarda l’apparato digerente, quindi il veterinario ci suggerirà l’alimentazione più adatta.

 

Standard

Corpo: di media taglia, muscoloso, cilindrico, con petto profondo

Testa: triangolare, più lunga che larga; il muso è piuttosto tondo e sviluppato con zigomi prominenti; la fronte è alta e il cranio tondeggiante

Occhi: grandi, oblunghi, con gli angoli superiori allungati verso il bordo esterno delle orecchie. Di qualsiasi colore

Collo: di media lunghezza, muscoloso

Orecchie: grandi e larghe alla base

Zampe: sottili ma solide e muscolose

Piedi: ovali, con dita lunghe

Coda: lunga e sottile, a frustino

Mantello: assente, salvo una lieve peluria

Colori: tutti ammessi

 

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!