Polizia di Stato salva Wallace, Lupo Cecoslovacco caduto in acqua


Grande salvataggio da parte degli Uomini della Polizia Di Stato

Domenica mattina all’alba la Polizia di Stato, con l’ausilio del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ha tratto il salvo Wallace, un Lupo Cecoslovacco di otto anni scivolato nel Lambro Meridionale.
Wallace era a passeggio con il suo padrone quando improvvisamente è caduto in acqua e a causa dei rifiuti presenti nel torrente non è più riuscito a risalire; il padrone ha immediatamente chiamato i soccorsi e grazie al provvidenziale intervento dei poliziotti 
delle volanti del Commissariato Porta Ticinese e dell’Ufficio Prevenzione Generale il cane è stato portato in salvo.
I poliziotti intervenuti hanno cercato Wallace seguendo il corso dell’acqua e dopo aver richiesto l’intervento di ausilio dei Vigili Del Fuoco, lo hanno individuato in via Palach poco prima dell’intersezione del fiume con il Naviglio Pavese.

A quel punto gli uomini della volante, aiutandosi con bastoni rinvenuti sul posto, hanno liberato il cane che era rimasto intrappolato tra i rifiuti presenti nel corso d’acqua e che lo stavano facendo affogare, tenendolo ancorato al fondale. Una volta liberato, il cane è stato trascinato fuori dall’acqua grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco.

Un vero salvataggio all’ultimo respiro quello messo in atto dagli uomini della Polizia di Stato:  una volta che il padrone ha riabbracciato il suo amato Wallace ha voluto ringraziare personalmente gli agenti intervenuti definendoli “angeli della strada”.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>