Torino città dei cani: oltre 100.000 nel 2019


città dei cani

Il titolo di città dei cani, per quanto riguarda l’Italia, va a Torino. Il capoluogo del Piemonte, infatti, ha registrato un tasso di crescita eccezionale, a partire dal 2009, con più di 4.000 nuove iscrizioni all’anagrafe canina ogni anno. In questi sette anni, il numero di cani a Torino è passato da 63.000 a 86.000 esemplari e, se questa tendenza verrà confermata, si prevede di superare i 100.000 prima del 2020. Rispetto a una popolazione umana di 900.000 abitanti, significa più di un cane ogni 10 persone.

Il merito è anche – o soprattutto – del regolamento comunale, che fa di Torino una vera città a misura di quattro zampe. I cani possono entrare quasi ovunque: supermercati, cinema, ristornati, persino cimiteri.

Tra le razze in maggiore crescita il podio è occupato dal Chihuahua, merito anche delle sue misure da appartamento, seguito da Bulldog Francese e Cavalier King Charles Spaniel.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!