Pastore Scozzese a pelo corto


La razza ebbe un successo planetario grazie ai fil di Lassie, tanto che ancora oggi molti chiamano il Collie, o Pastore Scozzese, proprio con il nome di Lassie.
Da ottimo pastore qual era oggi è un piacevole compagno di vita.

Cosa fa meglio

Oltre che per le attività tipiche da pastore, il Collie può fare sport come l’Agility.

Malattie frequenti

L’anomalia dell’occhio del collie (CEA)

Cuccioli

Educatelo fin da piccolo. Il Pastore Scozzese può essere, oltre che un piacevolissimo cane da famiglia, anche un buon cane per attività sportive. In quest’ultimo caso sarà bene avviarlo all’addestramento, prima di base e poi specifico, fin da quando è cucciolone. L’importante è comunque basare l’esercizio sempre sul gioco.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Corto
  • Colori: Sono riconosciuti tre colori: zibellino, tricolore (nero, color fuoco e bianco), blu-merle.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Noto fin dal XIV secolo. Le prime citazioni del Collie risalgono al poeta Chaucer (1340-1400) e a Shakespeare (1564-1616). L’antenato del Collie sarebbe un cane da pastore scozzese. Dopo diversi incroci casuali con dei cani giunti con le invasioni romane e altri soggetti messi a disposizione da allevatori inglesi, si ebbe finalmente il progenitore del Collie moderno. In particolare l’immissione di sangue di Borzoi contribuì ad affinare le linee della testa. Il nome deriva da quello delle pecore con muso e coda nere, e che erano custodite proprio da questo cane. Per contro è facile ancora oggi sentirlo definire Lassie, per via del nome del celebre protagonista del film con Litz Taylor.

Carattere

Fedele e riservato. È un cane molto intelligente, amichevole, non pavido ma nemmeno aggressivo. Nei confronti del padrone dimostra un affetto profondo ed una grande fedeltà. È tuttavia importante che lo si sappia gestire nel modo più appropriato: imponendo per prima cosa una buona disciplina di base che non tenda a soggiogare l’animale ma, semmai, ad inserirlo armoniosamente nel contesto familiare. Nei confronti di chi non conosce si dimostra piuttosto riservato e si sente a proprio agio solo in un ambiente dove regni la totale fiducia. Non è pertanto adatto a padroni troppo nervosi o autoritari in maniera ingiustificata.

Attenzione se lavora. Se avete un Pastore Scozzese destinato a fare sport o a lavorare, bisognerà prendere in considerazione un’alimentazione adeguata, energetica ma equilibrata. Se invece il cane vive in casa, basterà scegliere un buon mangime secco o umido, magari consultandosi preventivamente con il medico veterinario.
Spazzolatelo regolarmente. Soprattutto la varietà a pelo lungo richiede un impegno costante per mantenere in piena forma il suo splendido mantello. Le spazzolate e l’uso di prodotti appositi dovranno pertanto diventare una regola.
Nome originale:
Pastore Scozzese a pelo corto
Nazione:
Gran Bretagna
Altezza garrese Maschio max:
61.0
Altezza garrese Maschio min:
56.0
Altezza garrese Femmina max:
56.0
Altezza garrese Femmina min:
51.0
Peso Maschio max:
29.0
Peso Maschio min:
20.0
Peso Femmina max:
25.0
Peso Femmina min:
18.0
Club Razza:
Società Italiana Collies
Mantello:
Caratteristica molto importante del collie è il suo pelo esterno corto, piatto e di tessitura ruvida, con sottopelo molto folto.
Coda:
Lunga, portata bassa e ben fornita di pelo.
Caratteristiche:
Caratteristica del Collie è soprattutto la testa a forma di cuneo ben disegnato e nettamente troncato. Altra particolarità è il mantello densissimo, diritto e ruvido al tatto, e che disegna armoniosamente i contorni dell’animale.
Standard:

La sua struttura è contraddistinta da forza e vigore ed è assolutamente non grossolana né pesante. Di grande importanza è la sua espressione che, in fin dei conti, dipende dal perfetto equilibrio e dall’armonia del cranio e del muso, dalla dimensione, forma, colore e posizione degli occhi e dal corretto portamento delle orecchie.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *