Come conquistare la fiducia del cane?


Conquistiamo la fiducia del cane: offriamogli un bocconcino!

Abbiamo preso da poco un cagnolino che sia cucciolo o adulto. Ma quante volte vi è successo che all’inizio non si fidasse o non si avvicinasse? Come si fa a conquistare la fiducia del cane? Spesso basta solo qualche piccolo aiuto.

Gli antenati della specie canina si procacciavano il nutrimento allo stesso modo dei lupi e dei Canidi selvatici. Nel suo libro “E l’uomo incontrò il cane”, il grande etologo austriaco Konrad Lorenz racconta che i nostri progenitori riuscirono ad avvicinare gli avi del cane e a familiarizzare con loro concedendo agli animali gli avanzi della caccia.

D’altra parte il gesto di nutrire il nostro amico di casa nasconde anche un profondo significato etologico. Non si deve, infatti, dimenticare che la parola compagno deriva dal latino cum panis, che significa letteralmente “con il pane”.

L’amico è quello con cui si condivide il pasto: vale anche per i nostri quattro zampe

Il compagno, e quindi l’amico, è la persona con cui si divide il pasto: non a caso, ancora oggi, il cibo è un importante collante sociale ed è pertanto consuetudine invitare a cena una persona cara, combinare un pranzo di lavoro o ritrovarsi con gli amici per una pizza insieme. Per lo stesso motivo, quando tentiamo di avvicinare un animale sospettoso o di conquistare la fiducia di un cane sconosciuto, ci viene spontaneo offrirgli un bocconcino appetitoso.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X