Fermo: il cane Argo insegue l’ambulanza che trasporta il suo padrone, ma si perde


Il padrone ha un malore: il cane Argo insegue l’ambulanza

Il cane Argo e il suo padrone vivevano da sempre insieme lungo la Valdete, in provincia di Fermo. Amici inseparabili, fino al giorno del decesso dell’uomo. Un giorno il proprietario, mentre si trovava in casa, è stato improvvisamente colto da un malore. L’ambulanza è arrivata subito sul posto trasportando l’uomo d’urgenza, peccato che nessuno si è reso conto di Argo.

Il cane, appena ha notato l’ambulanza che trasportava via il padrone, si è buttato immediatamente all’inseguimento della vettura, ma dopo poco tempo non è riuscito a stargli dietro e ne ha perso totalmente le tracce. Argo è così rimasto da solo e smarrito in mezzo alla strada.

Il cane si perde e viene portato in canile

Fortunatamente il cane è stato visto da una ragazza che, invece di lasciarlo li, lo ha preso e lo ha portato dal veterinario. Purtroppo Argo non aveva il chip e così dopo i controlli medici è stato portato in canile. I volontari hanno notato subito che il cane era triste e molto agitato: apparteneva a qualcuno e voleva disperatamente tornare a casa dalla sua famiglia. Così sono partiti gli innumerevoli appelli per ritrovare la casa di Argo.

Il ricongiungimento con la sua famiglia

Destino ha voluto che anche i familiari di Argo lo stessero cercando dopo la morte del legittimo proprietario, che si è spento in ospedale dopo tre giorni. È stato il nipote a trovare la foto del cane che stava girando sul web, ed è stato lui a recuperare il cane in canile. Argo è finalmente tornato a casa sua, ma questo certamente non servirà a colmare il vuoto che il suo defunto padrone lascerà per sempre.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X