Frutta ai cani: semi e noccioli velenosi per loro


Frutta ai cani si, i semi no!

La frutta è fondamentale per i cani: è fonte di fibre utili al loro organismo e nella loro ciotola non deve mai mancare. Attenzione però, non tutta la frutta è adatta e, soprattutto, non tutte le parti possono essere mangiate.

Dobbiamo essere particolarmente accorti con semi e noccioli, per esempio della mela, delle ciliegie, delle albicocche: oltre a essere pericolosi se ingeriti interi, i noccioli contengono percentuali di cianuro che possono provocare veri e propri avvelenamenti. Dunque quando diamo un frutto al nostro cane stiamo ben attenti a eliminare tutte le parti che possono essere dannose alla loro salute.

Tra i sintomi manifestati dal cane potremo osservare tachicardia, iperventilazione, vomito: in queste situazioni è fondamentale rivolgersi tempestivamente al veterinario perché possa mettere in atto le terapie più adeguate.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X