Le quattro “F” della paura del cane


Freeze, flight, fidget e faint: le quattro “F” della paura del cane

Un essere vivente, cane compreso, può reagire a una situazione o a un oggetto che gli incute timore in diversi modi che in inglese cominciano tutti con la lettera “F”: freeze, flight o fight, a cui alcuni aggiungono anche fidget (o fool around) e faint. Dette anche le quattro “F” della paura del cane.

I sintomi del cane impaurito

Con il freeze il cane assume una tipica postura: si irrigidisce, si immobilizza e rimane completamente ”congelato“, flettendo gli arti o sdraiandosi, con coda portata bassa o tra le zampe, orecchie all’indietro, occhi spalancati con le pupille dilatate che sfuggono lo sguardo di chi sta di fronte.

Un cane impaurito può anche ricorrere alla fuga (flight) che permette di evitare lo stimolo potenzialmente pericoloso e le conseguenze di un contatto con esso. Se però il nostro amico non trova vie di fuga e lo stimolo è molto intenso, si può avere una risposta aggressiva (fight) e il cane può arrivare a mordere.

Alcuni cani giovani, di fronte all’azione aggressiva di soggetti adulti, possono anche assumere altri atteggiamenti come saltellare e agitarsi (fidget) o fare i buffoni (fool around) mentre una paura molto intensa può spingere il cane a un freezing totale che lo porta a simulare o subire uno svenimento (faint).

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X