Se il cane morde un rospo? Ecco cosa fare!


Cani e rospi: un gioco molto pericoloso

Si avvicina la primavera, anche se non sembra, potrebbe essere un periodo molto pericoloso per i nostri amici a quattro zampe. Questa è la stagione riproduttiva per i rospi e forse vi state chiedendo cosa c’entra con i nostri amati cagnolini. C’entra eccome!

I cani sono molto attratti dai rospi e, quando ne vedono uno, corrono a giocarci. Attenzione però: si tratta di un gioco davvero pericoloso, soprattutto se il cane morde un rospo.

Il rospo è estremamente tossico per i cani

Il rospo è un animale estremamente tossico, infatti la sua pelle e dotata di ghiandole che emettono un liquido velenoso o irritante che utilizzano come difesa in circostanze di pericolo. Quindi attenzione! Se per caso il nostro cane ne entra a contatto sarà in pericolo poiché il veleno quando entra in circolo comporta disturbi circolatori o danni al sistema nervoso.

Cosa fare se un cane morde un rospo?

Quindi cosa fare se un cane morde un rospo? Porta il tuo cane immediatamente al pronto soccorso veterinario. I medici potranno curare nell’immediato i primi sintomi da avvelenamento, quali: diarrea, vomito, convulsioni, tremori e salivazione abbondante. Evitate in tutti i modi i rimedi casalinghi, l’unica cosa utile che potete fare prima di portarlo da veterinario è lavargli per bene tutta la bocca in modo da eliminare il veleno che ancora non ha ingerito.

 

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!