American Bobtail


Ecco la versione a stelle e strisce del gatto a coda mozza. Anche in questo caso, le basi della razza sono del tutto naturali e affascinanti, come spiegato nella sezione “origini”. L’American Bobtail è famoso per la grande intelligenza e le notevoli capacità empatiche che gli consentono di alternare momenti giocosi (lunghi…) con il suo partner umano a “sedute terapeutiche” per consolarlo nelle giornate nere, riuscendo spesso a renderle meno gravose. Inoltre, impara abbastanza facilmente anche a uscire al guinzaglio, pur di condividere le passeggiate con colui che ama. E non è “razzista”: un amico a quattro zampe ma della specie canina in casa è di solito ben accetto, così come qualunque visitatore che lo degni dell’attenzione che merita. Infine, è anche molto bello!

 

 

Caratteristiche

Taglia: medio-grande

Pelo: corto o semilungo

Colori: tutti ammessi

Costo nutrizione: medio

In famiglia: vivace, empatico, molto affezionato

Ambiente ideale: appartamento o casa con giardino

 

Origine

Questa razza ha origini naturali, di autoselezione. La base dell’allevamento, infatti, fu ottenuta raccogliendo gatti domestici con coda mozza che conducevano vita selvatica, reperiti un po’ ovunque negli Stati Uniti da parte di esperti allevatori che hanno collaborato per arrivare a ottenere il gatto meraviglioso che vediamo oggi. Molto affascinante il fatto che questi mici, pur provenendo da luoghi lontani tra loro anche migliaia di chilometri, avessero una morfologia piuttosto uniforme  nonostante l’assenza di ascendenze comuni note e che si siano riprodotti conservandola ed esaltandone i tratti più premianti. Tuttora non è ammesso alcun incrocio con altre razze e la purezza dell’American Bobtail rimane, così, sostanzialmente naturale.

 

Carattere

Gli American Bobtail sono famosi per la grande passione che hanno nei confronti del gioco con il proprietario: possono divertirsi giocando a nascondino per ore, possono imparare i giochi di caccia e riporto, e dimostrano il notevole istinto predatorio ereditato dai progenitori semiselvatici catturando al volo gli insetti che passano a tiro di balzo. Amano anche tendere agguati ai loro giocattoli preferiti, “ucciderli” e poi trasportarli nelle fauci come se fossero prede appena catturate… e se possono uscire in giardino, non è improbabile che la stessa cosa avvenga con piccoli animali. Nei momenti di relax, frequenti una volta adulto come in tutti i gatti, è facile avvertire il loro “ronzio” di soddisfazione che rilassa chiunque condivida il divano con loro.

 

Salute

Razza considerata molto sana, l’American Bobtail non sembra soffrire delle patologie ereditarie presenti in altre razze, forse per via della sua origine sostanzialmente naturale. Gli unici due problemi noti che possono a volte affliggerlo sono la displasia dell’anca e l’artrite. La toelettatura non richiede impegno particolare ma è bene che sia regolare per eliminare il pelo morto e più frequente durante la muta.

 

Standard

Corpo: robusto e sostanzialmente rettangolare

Testa: a cuneo modificato, ampio e robusto, con muso ben definito, largo e di media lunghezza.

Occhi: grandi, espressivi, intelligenti, sempre attenti a cogliere il movimento di possibili prede.

Orecchie: di medie dimensioni, posizionate abbastanza in alto sulla testa.

Zampe: di media lunghezza, robuste e muscolose.

Piedi: tondi e grandi.

Coda: corta, di lunghezza non specificata ma non dovrebbe estendersi oltre il garretto. Non necessariamente dritta.

Mantello: corto e denso oppure semilungo e meno fitto

Colori: tutti ammessi

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!