I cani obbediscono di più alle donne, scopriamo il motivo


I cani obbediscono di più alle donne: il motivo è semplice

Secondo un recente studio dalla nota rivista Royal Society of Open Science i cani obbediscono maggiormente quando i comandi provengono da un donna. Ma perché?

Un verdetto che non lascia spazio a interpretazione: i ricercatori inglesi hanno registrato diciotto differenti risposte del cane a diversi stimoli ai quali venivano sottoposti.
Agli umani, divisi indistintamente tra maschi e femmine, è stato poi chiesto di interpretare, mediante una scala di misurazione delle sensazioni del cane quali paura, voglia di giocare, aggressività, disperazione e felicità, tutte le risposte provenienti dai quattrozampe.
Ebbene è emerso che le donne sono in grado maggiormente rispetto agli uomini di interpretare e comprendere i messaggi che il cane tenta di trasmettere e di conseguenza riescono meglio a stabilire lo stato d’animo del cane e i suoi bisogni.
Grazie a questa sintonia sono anche in grado di farsi obbedire con più facilità.

Secondo Tamás Faragó, uno dei ricercatori partecipanti allo studio, “I nostri studi recenti suggeriscono che cani e umani utilizzano aree cerebrali e processi simili per comunicare le emozioni tramite la voce. Dunque in base a tale teoria gli uomini potrebbero essere in grado non solo di interpretare i messaggi dei cani, ma anche di altri mammiferi”.

Secondo lo studio quindi, le donne, essendo per natura più sensibili ed empatiche nei confronti degli amici a quattrozampe, riuscirebbero meglio a interpretare i messaggi dei cani e a farsi obbedire.

Cosa ne pensate?

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>