Muore per un malore, il cane veglia il suo padrone fino all’arrivo delle autorità


Cane veglia il suo padrone deceduto per un malore

Un uomo di 67 anni è stato ritrovato deceduto a causa di un malore nelle campagne di Loro Ciuffenna in provincia di Arezzo. Accanto al corpo il cane ha vegliato il padrone fino all’arrivo delle autorità.

Il signore era ospite in quei giorni da parenti. A quanto pare l’uomo era uscito di casa per fare una passeggiata nei boschi insieme al suo cagnolino, ma trascorse diverse ore l’uomo non era più rientrato. I parenti dunque hanno dato l’allarme denunciando la scomparsa ai carabinieri di Loro Ciuffenna e i Vigili del fuoco di Montevarchi. Il corpo dell’anziano signore è stato ritrovato grazie a un drone che dall’alto è riuscito a individuarne la posizione e, grazie alle coordinate del Gps, le autorità si sono recate sul posto.

Una scena commovente e straziante

Ad attenderli sul posto una scena straziante e commovente: l’uomo era senza vita e accucciato accanto a lui c’era il suo cane che ha vegliato il padrone senza muoversi per tutto il tempo, forse con la speranza che si rialzasse. Per il 67enne c’è stato poco da fare se non stabilire l’ora del decesso ma la cosa più difficile è stata portare via il cagnolino che non voleva assolutamente lasciarlo. Ancora una volta sono i nostri amici a quattro zampe, simbolo di fedeltà e legame, che ci insegnano i veri valori come l’amore incondizionato.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!