La prefettura blocca le operazioni. Il gesto commovente dei volontari per salvare Billy


Dopo sei giorni intrappolato in un tunnel, il cane Billy è stato salvato

Dopo sei giorni intrappolato in un tunnel, Billy è stato salvato. La storia di Billy non è una storia di salvataggio come tutte le altre, ha qualcosa di più. Nei giorni scorsi questo Fox Terrier di 13 anni è rimasto bloccato sotto un canale della Borgogna, in Francia.

La prefettura blocca i lavori. I volontari si uniscono per salvare il cane Billy

Probabilmente il cane stava giocando e correndo e nella foga si è infilato nel tunnel senza riuscire più a uscirne. Il padrone del cane Billy ha chiamato subito i soccorsi ma le operazioni si sono rivelate talmente difficili e pericolose che la prefettura ha deciso di interromperle lasciando il cagnolino abbandonato a se stesso.

Il destino di Billy sembrava segnato, ma è accaduto qualcosa di davvero straordinario. La prefettura ha impedito le operazioni, ma non ha vietato ai volontari di intervenire. Subacquei, speleologici e vigili del fuoco non si sono arresi, hanno messo insieme le loro forze e le loro competenze per creare una catena di lavoro che potesse salvare Billy.

Dopo 6 giorni di lavoro, senza cibo, senza acqua e al freddo, Billy è stato tratto in salvo e restituito al suo padrone, grazie al gesto davvero commovente di questi volontari. Esistono ancora delle persone di buon cuore che ci fanno sperare nella bontà umana.

Immagine in evidenza via france3-regions.francetvinfo.fr

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X