“Mi affido a te”: il progetto della LNDC dedicato ai cani disabili che non hanno futuro


Come contribuire al progetto “Mi affido a te” della LNDC

Circa cinque mesi fa, la Lega Nazionale per la Difesa del Cane aveva lanciato il progetto “Mi affido a te” con l’obiettivo di costruire un centro di accoglienza per cani resi disabili dalla violenza dell’uomo oppure affetti da handicap dalla nascita o in seguito a malattia.

Ad oggi, il loro sogno inizia a prendere forma: la LNDC ha acquistato il terreno grazie all’aiuto di tantissimi sostenitori, ora manca l’ultimo passo: costruire il rifugio.

Un rifugio dedicato ai tanti cani disabili che non hanno futuro. Un luogo dove possano essere accolti e protetti. Dove possano ricevere le cure di cui hanno bisogno ed essere riabilitati affinché possano trovare una famiglia disposta ad amarli. C’è ancora bisogno di te, del tuo aiuto, del tuo amore per gli animali. Qualunque sostegno sceglierai di dare, per loro si traduce in un aiuto concreto.

Clicca qui per scoprire cosa possiamo fare per contribuire nel nostro piccolo: basta poco!

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!