Quali sono i segnali di gioco per il cane?


I segnali di gioco per il cane: non sono tutti uguali

A volte basta solo uno sguardo al nostro amico a quattro zampe per scatenarci in qualche gioco divertente. In realtà, tutti noi compiamo alcuni gesti che rappresentano dei segnali di gioco per il cane. Non tutti questi segnali sono efficaci o sono in grado di attirare l’attenzione del quattrozampe e di far scattare quella leva che dà inizio ai giochi. Per esempio, molti proprietari battono le mani sul terreno o bisbigliano: segnali che in realtà lasciano abbastanza indifferenti i nostri amici.

Invogliare al gioco: correre o battere le mani sul petto

Correre incontro al cane o nella direzione opposta e ancora battere le mani sul petto sono tutte azioni che suscitano un’immediata voglia di giocare. Utili anche i segnali vocali. Come dobbiamo comportarci? Il consiglio è di osservare il nostro amico per capire quali sono i segnali che lo coinvolgono e quali quelli che lo lasciano indifferente per poterli utilizzare ogni volta che vogliamo dare inizio a una sessione di giochi e divertimento!

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!