Barbet


E’ un abilissimo cacciatore specializzato nel riporto dall’acqua. Grande cane da famiglia, purtroppo in Italia è ben poco conosciuto.

Cosa fa meglio

E’ un ottimo cane da riporto dall’acqua

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo

Cuccioli

Per il Barbet valgono i consigli, validi un po’ per tutte le razze, di curare in modo particolare la socializzazione con altri cani e persone estranee alla cerchia familiare.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Lungo
  • Colori: Unicolore (nero, grigio, marrone,fulvo, sabbia, bianco) o gli stessi colori misti tra loro.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Presente in Europa fin dal tempo del Medioevo, viene considerato uno dei capostipiti di molti cani da acqua oggi conosciuti. Un tempo veniva impiegato per la cerca e il riporto dell’anatra e del cigno da zone paludose, ma venne presto soppiantato dal Griffone in quanto più veloce. A questo si aggiunse la forte concorrenza delle razze inglesi a partire dal XIX secolo. Oggi resta un cane piuttosto raro.

Carattere

Lo standard di razza lo definisce equilibrato, non aggressivo né timoroso, docile, attaccatissimo al padrone, socievole e profondamente legato all’acqua ad ogni età. Da cacciatore provetto qual’è sempre stato per secoli, oggi il Barbet dimostra di essere un eccellente compagno di famiglia, profondamente attaccato ai bambini e sufficientemente gaio da rendere piacevole la vita al suo fianco.

Se il cane vive in casa, non ci sono particolari esigenze di alimentazione. Sarà sufficiente scegliere un buon mangime di qualità. Se invece il cane fa attività fisica intensa o sport, sarà bene scegliere un mangime più ricco, magari sempre sotto consiglio veterinario.
Delle spazzolate periodiche si rivelano in genere sufficienti. Per il resto è un cane sufficientemente robusto.
Nome originale:
Barbichet o Barbichette a seconda che sia maschio o femmina.
Nazione:
Francia
Altezza garrese Maschio max:
65.0
Altezza garrese Maschio min:
58.0
Altezza garrese Femmina max:
61.0
Altezza garrese Femmina min:
53.0
Peso Maschio max:
25.0
Peso Maschio min:
20.0
Peso Femmina max:
25.0
Peso Femmina min:
20.0
Club Razza:
Club Italiano Spaniel
Mantello:
Lungo, lanoso, riccio, può formare ciocche.
Coda:
Attaccata bassa, abbastanza rialzata senza però raggiungere l’orizzontale, piuttosto ad uncino all’estremità.
Caratteristiche:
Il pelo forma nella zona del mento una tipica “barbetta” che dà il nome al cane.
Standard:

Cane di tipo mediolineo, di taglia media, contraddistinto da uno spesso mantello lanuginoso che gli garantisce una protezione efficace dal freddo e dall’umidità. Il petto è largo, sviluppato, piuttosto alto e dalle costole arrotondate. Il dorso leggermente convesso. Il rene inarcato, corto e forte. La groppa presenta un profilo tondeggiante.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *