Beagle Harrier


Nasce dall’incrocio tra Beagle e Harrier per avere un buon cane da caccia, con caratteristiche venatorie migliori del solo Beagle. Non nasce per essere un cane da compagnia, però può diventarlo più o meno facilmente.

Cosa fa meglio

E’ eccellente cane da caccia in muta.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Fatelo socializzare. Il Beagle Harrier è un ottimo cane da caccia in muta. Se questo è il suo compito, addestratelo fin da cucciolo. Se invece è destinato a essere un cane da compagnia, curate solo la socializzazione.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Grande
  • Colori: Tricolore (fulvo a mantello nero e bianco) con focature più o meno accese o pallide o carbone.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Molto

Origine

Nasce per la caccia. Nasce nel secolo XVIII da degli appassionati di caccia, i quali, non essendo soddisfatti delle prestazioni del “Beagle”, tentarono di creare un nuovo tipo di cane, di taglia maggiore, che avesse le caratteristiche necessarie per i loro scopi venatori. Per questo incrociarono il “Beagle inglese” e l’”Harrier”. Dopo qualche tempo che, in Francia, il Barone Gérard Grandin de l’Eprevier riuscì a fissare i caratteri di questa nuova razza e fu anche il primo allevatore che a servirsi di un’intera muta di Beagle Harrier.

Carattere

Alla casa preferisce la caccia. E’ un cane dall’inesauribile energia ed esplosività muscolare. Compagno fedele e leale, dimostra un’incredibile intelligenza ed una spiccata tendenza a capire i comandi del padrone. Se abituato correttamente, è adatto anche a stare in casa con la famiglia.

Usate mangimi di qualità. Il Beagle Harrier non ha particolari esigenze in fatto di alimentazione. Sarà pertanto sufficiente usare del mangime di qualità fin da cucciolo. Attenzione però perché è ghiotto e tende facilmente a ingrassare.
Toelettatura no problem. Una spazzolata periodica è in genere sufficiente per tenerlo in ordine.
Nome originale:
BEAGLE HARRIER
Nazione:
Francia
Altezza garrese Maschio max:
50.0
Altezza garrese Maschio min:
45.0
Altezza garrese Femmina max:
50.0
Altezza garrese Femmina min:
45.0
Peso Maschio max:

Peso Maschio min:

Peso Femmina max:

Peso Femmina min:

Club Razza:
Club Italiano del Beagle, Beagle Harrier e Harrier
Mantello:
Abbastanza spesso, non troppo corto, piatto.
Coda:
Di media lunghezza, leggermente spigata e portata gaiamente.
Caratteristiche:
È un cane armonioso e ben equilibrato. È distinto ma con sostanza. È più leggero del Beagle inglese, anche se di taglia più grande. È un tipico cane da caccia leggero.
Standard:

Cane di media taglia, mesomorfo dolicocefalo. Testa mediamente forte con tuttavia un cranio piuttosto largo e abbastanza ampio. torace ben disceso. Dorso corto, ben sostenuto, muscoloso. Rene forte. Fianchi non troppo pieni tuttavia non molto retratti. Anche ben distaccate, oblique e forti.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *