Terrier di Manchester


Nasce coma cane cacciatore di topi ma oggi è un piacevole e vivace cane da compagnia, oltre a essere una razza adatta a chi voglia fare sport con il suo amico a 4 zampe.

Cosa fa meglio

Ha buone doti di cane sportivo.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo

Cuccioli

Il carattere vivace di questo terrier suggerisce di imporre fin da subito una certa intelligente disciplina di base che possa permettere di gestirlo in ogni situazione.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Corto
  • Colori: Nero intenso e mogano carico.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Molto

Origine

Rappresenta la versione moderna dell’antico Old Black-and-Tan Terrier, tipico cane da topi dell’800, diffuso nei grandi centri nord-occidentali dell’Inghilterra. Allevato in origine soltanto per le grandi qualità venatorie e utilizzato esclusivamente come distruttore di topi, in breve tempo attirò su di sé l’interesse popolare: veniva infatti utilizzato in quegli sport come la cattura del topo a tempo o a numero di ratti uccisi.

Carattere

È un perfetto cane da compagnia. In casa si dimostra molto dolce, affettuoso, pulito e facile da gestire. All’aperto si scatena invece nella sua attività preferita: la caccia ai piccoli animali. Sufficientemente robusto e sportivo, non ama bagnarsi e passeggiare sotto la pioggia.

Non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Mantenerlo pulito è piuttosto facile. La toelettatura non rappresenta quindi un problema particolare.
Nome originale:
Manchester Terrier
Nazione:
Gran Bretagna
Altezza garrese Maschio max:
41.0
Altezza garrese Maschio min:
40.0
Altezza garrese Femmina max:
38.0
Altezza garrese Femmina min:
38.0
Peso Maschio max:
8.0
Peso Maschio min:
7.5
Peso Femmina max:
8.0
Peso Femmina min:
7.5
Club Razza:
Società Italiana Terriers
Mantello:
Pelo fitto, liscio, corto e lucente, di tessitura ferma.
Coda:
Corta e piazzata dove termina la curvatura della groppa. Spessa dove si inserisce al tronco e affusolata in punta.
Caratteristiche:
È un cane da caccia compatto, elegante, robusto, di una certa consistenza, che ricorda un po’ il Dobermann in versione piccola.
Standard:

La testa è lunga con cranio piatto e stretto, cuneiforme e senza solco mediano. Il petto è stretto e alto. Il torace corto, con costole ben cerchiate. Il dorso leggermente arcuato (da carpa). Il ventre è infine risalente.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *