Storia della settimana: Francesca e la sua cagnolina Lola


Storia della settimana: Francesca e Lola

Per la nostra Rubrica “La Storia della Settimana“, abbiamo scelto di raccontarvi l’incontro tra Francesca e Lola. Cosa ha di speciale questa cagnolina? Tutto! Eppure ci preme farvi conoscere la sua storia anche per un altro motivo: Lola è l’ennesima cagnolina da caccia vittima di abbandono di un cacciatore, poichè ritenuta “incapace”. Grazie all’amore e alla determinazione di Francesca, Lola ha avuto la possibilità di rinascere a nuova vita. Una vita piena di amore.

Francesca ci racconta…

«Dopo la morte del nostro primo cane, abbiamo deciso di non abbatterci e di donare il nostro amore a un altro amico a quattro zampe che se lo meritava. Così, abbiamo incontrato Lola che in poco tempo è arrivata in casa. L’abbiamo accolta con tutto l’affetto possibile, assomigliava così tanto al nostro primo cagnolone.

Il passato di Lola è pieno di sofferenza. La cagnolina era stata adottata in precedenza da un cacciatore che, non solo l’ha rinchiusa in un serraglio per 5 mesi senza alcun contatto umano, ma che, riteneva Lola incapace di cacciare e così, poco tempo dopo, l’ha abbandonata. Lola non serviva al suo scopo.

Non sa cosa si è perso, Lola è una cagnolina adorabile e vi assicuro che è anche bravissima a cacciare… per mia grande gioia porta sempre a casa tantissime lucertole, cavallette, cimici etc etc…

È piena di vita e coccolona, ama correre nei campi, al divano preferisce le gite fuori porta o i premietti/cibo… davvero una gran golosa! Un giorno, per gioco, ho aperto un profilo Instagram (lolatherapy) e da quando lo abbiamo ci divertiamo un sacco.

Lei ci ha davvero cambiato la vita, si è vero è una cagnolina impegnativa, che chiede tante attenzioni, ma vi assicuro che l’amore con cui ci ricambia è di gran lunga maggiore dell’impegno che ci richiede. Ci ha insegnato tantissime cose: a godere della “semplicità” della vita e ad essere meno pigri. Abbiamo vissuto insieme tantissime avventure, conosciuto persone nuove, visto posti nuovi.

Con lei basta davvero poco per divertirsi e di una cosa siamo assolutamente certi: non torneremmo mai indietro».

Rubrica: “La storia della settimana”!

Inviando una mail a redazione@amicidicasa.it  con l’oggetto “la storia della settimana” potrete essere voi e i vostri amici pelosi prossimi protagonisti. Raccontateci le più belle e commoventi avventure o storie dei vostri amici. La più bella verrà pubblicata tutti i sabati sul sito di amicidicasa.it.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!