Curiamo i denti del gatto: la parodontopatia


La parodontopatia: patologia dei denti dei gatti

La patologia dentaria più diffusa nel gatto è la parodontopatia, che deriva dall’accumulo della placca e dalla stratificazione del tartaro e che può portare a processi infiammatori, infezioni localizzate o generalizzate e mobilizzazione dei denti. Un problema tipico è poi rappresentato dalle stomatiti feline, che possono dipendere da cause diverse. Spesso coinvolgono più elementi dentari, al punto da dover effettuare estrazioni multiple.

Le carie: rare nei gatti

La carie rappresenta un’evenienza piuttosto rara nei nostri gatti: si tratta, infatti, di un problema che colpisce più facilmente la nostra specie, sia per il tipo di alimentazione, più ricca di zuccheri e meno di proteine, sia per l’abbondante presenza di sostanze difensive sulla dentatura degli animali. Molto importante, in questo senso, è la funzione protettiva svolta dagli enzimi contenuti nella saliva. Da segnalare anche ascessi e fratture, queste ultime dovute esclusivamente a traumi di vario genere.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X