Gattino nascosto nel motore. Due uomini lo salvano e lo affidano ai volontari Enpa di Savona


Gattino randagio nascosto nel cofano di una macchina: salvato da Enpa Savona

Un gattino randagio, in cerca di un luogo riparato in cui scaldarsi, si è nascosto all’interno del cofano di una macchina, esattamente nel vano motore. Per fortuna ha iniziato a miagolare tanto da attirare l’attenzione degli operatori della stazione di servizio di Legino, dove era parcheggiata l’auto, che si sono accorti di lui.

I due uomini, con estrema delicatezza, lo hanno tirato fuori e hanno immediatamente chiamato i volontari Enpa della sezione di Savona ai quali hanno affidato il gattino di pochi giorni. Il randagio è stato portato alla clinica veterinaria più vicina e, dopo i controlli e le cure necessarie, potrà essere adottato.

Una storia a lieto fine ma che poteva rivelarsi una vera e propria tragedia se nessuno si fosse accorto della sua presenza. Purtroppo questo è un fenomeno molto comune, con il calo delle temperature, la probabilità che i gatti possano nascondersi in luoghi pericolosi come questo, aumenta.

Man mano che la stagione fredda si avvicina è bene che anche noi facciamo la nostra piccola parte. Ricordiamoci sempre di controllare la presenza di animali prima di accendere il motore, in particolare se sentiamo dei miagolii o rumori sospetti.

Fonte e immagine in evidenza via Enpa.it

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!