Focus padroni: come si riconosce un cane dominante?


Come si riconosce un cane dominante?

Come per i lupi, nei cani deve esserci una figura dominante in ogni famiglia, il capobranco, a cui gli altri membri devono sottostare. E quella figura, per evitare problemi e avere un cane educato, dovrebbe essere il padrone ma se questi è troppo accondiscendente e Fido ha un forte temperamento si rischia che diventi lui il leader! Se i vostri comandi vengono ignorati e il cane si dimostra sempre indipendente, non si fa toccare o pettinare e morde il guinzaglio, il danno è fatto. Se è maschio e grosso, poi, la sua possessività verso oggetti e persone può sfociare in aggressività e comportamenti sgraditi come fare pipì in casa per marcare il territorio. Quando il cane manifesta questi atteggiamenti va rieducato con l’aiuto di un esperto.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>